Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Triennale in Storia e Tutela dei Beni Archeologici, Artistici, Archivistici e Librari

Sbocchi occupazionali

Il laureato dovrà aver sviluppato competenze atte all'esercizio di funzioni di responsabilità in istituzioni quali gli uffici del Ministero per i beni e le attività culturali, così come presso gli Enti pubblici in relazione agli archivi ed alle biblioteche delle Regioni e delle istituzioni collegate come Province, Comuni, Comunità Montane, Aziende sanitarie locali e simili. Inoltre il laureato potrà applicare le sue conoscenze presso le Soprintendenze statali e regionali, musei, gallerie pubbliche e private, fondazioni e industria culturale che hanno come scopo la conservazione, la tutela, la valorizzazione e la comunicazione dei beni storico-artistici, archeologici, archivistici e biblioteconomici.

Questo corso di laurea è destinato a formare figure professionali con competenze utilizzabili nella conservazione, gestione e promozione dei giacimenti culturali, come lo storico e  critico d'arte, il funzionario di soprintendenza archivistica, archeologica, architettonica, del paesaggio, del patrimonio storico-artistico, consulente nel mondo dell'arte, dell'archeologia, dell'archivistica e della biblioteconomia, della pubblicistica specialistica, della divulgazione e comunicazione dei beni culturali, del mercato dei beni culturali, responsabile di eventi e mostre temporanee e permanenti, ideatore e coordinatore di eventi culturali, responsabile di pubbliche relazioni. I laureati possono svolgere compiti professionali anche nel mondo dell'editoria

 

 
ultimo aggiornamento: 23-Gen-2014
UniFI Scuola di Studi Umanistici e della Formazione Home Page

Inizio pagina